5 dicembre 2021

 


Il Napoli va k.o. al Maradona contro l'Atalanta, ma la prestazione è ottima nonostante un'emergenza fortissima. Non è più primo, scavalcato da Milan e Inter, ma il sodalizio azzurro gioca bene, con coraggio e grande intensità e dà anche del filo da torcere ai nerazzurri. Ma alla fine vengono ribaltati. Eppure di motivi per guardare al futuro con ottimismo ce ne sono, scrive Il Mattino.


SPALLETTI SODDISFATTO

E' un Luciano Spalletti soddisfatto quello che a fine partita lascia il gabbiotto dell'ultimo piano dello stadio (era squalificato), si reca negli spogliatoi e si complimenta con la sua squadra. "Sono fiero di questa vostra prestazione", il concetto espresso ai suoi ragazzi, in maniera inedita visto che non è solito parlare nell'immediato post-partita.



Fonte Tuttonapoli