12 gennaio 2021

 


Durissimo attacco di Zibi Boniek, presidente della Federazione polacca, ad Arkadiusz Milik e al suo entourage. "Se non gioca, niente Europeo. Questo è poco ma è sicuro", il messaggio lanciato da Boniek nel corso di una intervista rilasciata a 'Radio Kiss Kiss Napoli'. "Come fa a giocare gli Europei? Va a fare cosa? Se non gioca per nove mesi è come se tornasse da un infortunio. Ho letto l'intervista del procuratore, non voglio intervenire ma sono stupefatto di questa cosa, capisco il Napoli. Secondo me il Napoli ha aiutato molto a far crescere il giocatore, i procuratori potevano giocarsi meglio la carta dell'uscita di scena, andare a scadenza è sempre una brutta cosa, c'è chi vuole speculare e portare i soldi fuori dal giro, spesso sono i procuratori. Se fossi un suo procuratore non permetterei mai di non farlo giocare. Ho rabbia, è uno che gioca come spalle di Lewandowski, abbiamo capacità offensiva molto forte, ma la nazionale non può funzionare se i giocatori non giocano nei club".




Fonte TMW