27 giugno 2020








Nuova giornata di allenamenti a Milanello, con un’importante novità: Zlatan Ibrahimovic, in campo per tutta la sessione insieme ai compagni. Lo svedese sta lavorando per rientrare dopo l’infortunio che ha interrotto la sua preparazione a pochi giorni dalla “riapertura” del calcio in Italia: era il 25 maggio infatti quando, proprio nel corso di un allenamento a Milanello, si lesionava il muscolo soleo del polpaccio destro. La guarigione procede bene e intanto Zlatan ha già stupito con l’allenamento completo odierno, partitella finale compresa.

La probabile formazione contro la Roma

In quest’ultima, Pioli non lo ha schierato tra i titolari, segno che la sua presenza dal 1’ contro la Roma, domenica alle 17.15, è quasi certamente da escludere. Tuttavia, lo svedese potrebbe andare almeno in panchina, con Rebic chiamato ancora a sostituirlo come terminale del 4-2-3-1 al momento più probabile, con Kjaer in difesa che dovrebbe recuperare (c’è ottimismo per il danese, uscito con una contusione dalla partita con il Lecce) e il terzetto Castillejo-Calhanoglu-Bonaventura dietro alla punta.
 

Probabile formazione Milan (4-2-3-1):

Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Bonaventura, Rebic

Milan, estesi contratti Ibra Biglia 






Fonte: Sky Sport