23 giugno 2020

Un altro stop per Stefano Sensi, centrocampista arrivato in estate dal Sassuolo all'Inter. Fermo da mesi, il giocatore era rientrato a pieno regime ma adesso si è nuovamente bloccato per un infortunio. Distrazione del bicipite femorale, recita il report ufficiale della società nerazzurra dopo gli esami effettuati in giornata presso la clinica Humanitas di Rozzano.

Le sue condizioni saranno rivalutate settimana prossima. Intanto anche il futuro è un rebus: 20 milioni di euro è la cifra pattuita col Sassuolo per il riscatto in estate ma al momento non ci sono contatti e la sensazione è che i nerazzurri cercheranno di abbassare la cifra.