22 marzo 2020


Ulteriori restrizioni per chi pratica sport all'aperto nell'ordinanza firmata dal Ministero della Sanità: chiusi parchi e giardini, si potrà svolgere attività fisica solo individualmente e in prossimità dell'abitazione. Spadafora: "Evitate le corse, faccia attività solo chi ha patologie. E' il momento di fermarsi"







Fonte: Sky Sport