19 marzo 2020

Il futuro di Ivan Perisic potrebbe essere ancora al Bayern Monaco. Come riportato da Fcinternews.it, i bavaresi stanno valutando concretamente in vista dell'estate la possibilità di riscattare il cartellino dell'esterno offensivo croato, ancora ai box dopo l'infortunio in allenamento alla caviglia. Venti milioni la cifra pattuita in estate e non 25 come erroneamente circolato negli ultimi giorni.

Una quotazione comunque importante per un calciatore che quest'anno compirà 31 anni. In Baviera sono comunque orientati a trattenerlo e Perisic ha già dato il suo entusiastico benestare alla permanenza al Bayern, dove si trova benissimo nonostante l'esonero del suo sponsor principale, Niko Kovac.

Insomma, i presupposti ci sono. Magari con uno sconticino da parte del club nerazzurro che comunque registrerebbe una robusta plusvalenza a bilancio anche vendendolo a 15 milioni.