31 dicembre 2019

Le prossime settimane potrebbero essere decisive per il futuro di Gianluigi Donnarumma.

Ne è convinto il Corriere dello Sport, secondo il quale se 'Gigio' non dovesse rinnovare (contratto attualmente in scadenza a giugno 2021) dopo aver respinto le prime proposte rossonere, la Juventus scenderebbe ufficialmente in campo a prescindere dal nuovo accordo di Szczesny.

Il club bianconero coglierebbe così l'occasione di ringiovanire anche la figura del portiere con un già espertissimo ventenne, sebbene il polacco sia ancora sotto ai 30 anni, nel pieno della sua maturità e con ancora diverse stagioni da protagonista davanti a sé.