5 settembre 2019


Mario Giuffredi ha rilasciato una lunga intervista a Tuttomercatoweb: "Di Lorenzo? E' stata la prima operazione ufficiale, svincolati a parte, di questa finestra di calciomercato. E' stata una operazione molto veloce perché su di lui c'erano tantissimi club, ma il Napoli è stata avvantaggiato dal fatto che io volessi portare via Hysaj e per portarlo via dovevano avere un sostituto già pronto".
Proprio su Hysaj, Giuffredi aggiunge:"Il mio obiettivo era portarlo via, ci ho provato dal primo minuto fino all'ultimo secondo di calciomercato. Poi purtroppo, per un motivo o per un altro, i presupposti giusti non si sono mai creati. Sono venute fuori dalle opportunità che però non si sono concretizzate. Sicuramente lasciarlo a Napoli non era il mio volere, non avrei mai messi due giocatori miei nello stesso ruolo. Certo, adesso punto e a capo: ha un contratto fino a giugno 2021, lo rispetterà e sarà a disposizione del mister".






Fonte: Tuttonapoli