7 agosto 2019


Il Comitato Olimpico Internazionale punta il dito contro legge di riforma dell'ordinamento sportivo, provvedimento approvato in via definitiva dal Senato con 154 sì, 54 no e 52 astenuti. Secondo il CIO intaccherebbe l’autonomia dello sport italiano: a rischio Tokyo 2020, problemi potrebbero esserci anche sull'organizzazione dei Giochi Invernali 2026







Fonte: Sky