4 agosto 2019


Dopo l’eliminazione del PSV Eindhoven dai preliminari di Champions League, si è riaccesa la pista che porta a Hirving Lozano per il Napoli. Gli azzurri stanno insistendo per trovare l’intesa sia con gli olandesi che col giocatore, rappresentato da Mino Raiola. L’attaccante è fin dall’inizio dell’estate uno dei principali obiettivi di mercato. A differenza di James Rodriguez – che potrebbe arrivare solo in prestito con diritto di riscatto – il messicano potrebbe anche essere acquistato a titolo definitivo. C’è ancora distanza tra le parti ma si lavora in cerca di un’intesa. Peraltro il giocatore ha già iniziato la stagione ufficiale col PSV (si è detto appunto dell’eliminazione col Basilea nel doppio turno dei preliminari di Champions) e sabato sera sarà in campo contro il Twente per la prima giornata dell’Eredivisie.

Il punto su Lozano

Hirving Lozano è un esterno offensivo messicano, classe 1995, che ha un contratto in scadenza nel 2023. Nella passata stagione ha siglato 17 reti e servito 11 assist in campionato, a cui si vanno ad aggiungere due gol in Champions League. Uno di questi è stato siglato al termine della fase a gironi all’Inter, che aveva bisogno di vincere per qualificarsi agli ottavi, e invece non andò oltre il pareggio; il PSV peraltro era già certo dell’ultimo posto nel gruppo prima di quella sfida. Nel recente passato Ancelotti disse di lui che gli piaceva "da impazzire": chissà che non possa ritrovarselo in squadra nella prossima stagione.





Fonte: Sky