4 agosto 2019


Giornata di stallo nella trattativa tra Juventus e Manchester United per lo scambio Dybala-Lukaku. Fabio Paratici è rientrato a Torino senza che l'accordo definitivo tra tutte le parti sia stato trovato: la trattativa resta in fase avanzata, ma non è ancora chiusa: restano infatti da risolvere dettagli non secondari sia tra le società, sia tra lo United e Dybala, tra i quali discorsi relativi ai diritti d'immagine e altri aspetti economici legati anche ad un contenzioso tra Dybala e la società che gestiva i suddetti diritti. Diverso invece il discorso Lukaku-Juventus, che hanno già trovato un accordo sull'ingaggio.

Anche Mandzukic allo United?

Ci vorrà dunque del tempo affinché l'operazione vada in porto, considerando anche che la deadline del mercato inglese è fissata per giovedì 8 agosto. La prossima mossa spetta più ai Red Devils, visto che la Juventus dal canto suo ha già l'accordo con Lukaku. Contestualmente, tra le parti si è parlato anche di Mario Mandzukic: il croato potrebbe finire anch'egli al Manchester United: il suo inserimento è slegato economicamente allo scambio Dybala-Lukaku, ma è condizionato fortemente alla buona riuscita di quella operazione. Intanto il Manchester United non ha convocato Lukaku per la sfida di International Champions Cup con il Milan.




Fonte: Sky Sport