11 maggio 2019

Milik, ai microfoni di Sky, ha cosi commentato il finale di stagione.

IL RINNOVO - "Il procuratore sta parlando con il direttore e con il presidente per il rinnovo. Io, come dico sempre, sono un giocatore e mi devo concentrare sul campo e nient’altro. Voglio vincere con il Napoli, stop".
LE CRITICHE - "So che in Italia si parla veramente tantissimo ogni volta che faccio gol dicono che sono un attaccante fortissimo, mentre quando mi capita di non fare gol o di sbagliare qualcosa dicono che al Napoli serve un altro attaccante. Io accetto che in Italia, così come in tutto il mondo, è così. Ma mi devo concentrare sul mio lavoro e migliorare il mio gioco. Non posso fare niente di più".