6 gennaio 2019


Adrien Rabiot ha raggiunto l'accordo totale con il Barcellona e a partire dalla prossima stagione indosserà la maglia blaugrana. Una trattativa che proseguiva ormai da diverse settimane, con l'’intesa totale e definitiva tra le parti che è stata raggiunta nella mattinata di venerdì: il centrocampista francese classe 1995 a partire dal prossimo mese di giugno andrà a guadagnare 10 milioni di euro netti a stagione, oltre a incassare altri 10 milioni di euro al momento della firma del contratto con il Barcellona, ormai suo nuovo club.

 Si conclude così una lunga telenovela di mercato, con il calciatore che lascerà il Paris Saint-Germain a parametro zero a fine stagione. Un addio accompagnato da mille polemiche: "Il giocatore e il suo agente ci hanno ingannato per diverse settimane. Non hanno avuto rispetto per il club e per i tifosi. Noi – le ammissioni nei giorni scorsi del ds del PSG Antero Henrique – siamo andati incontro alle sue richieste e accettato tutte le condizioni, ma poi le discussioni si sono completamente fermate fino a quando il ragazzo ci ha informato che non avrebbe rinnovato, lasciando il club a fine stagione. Un scelta che per lui avrà una conseguenza ben chiara: rimarrà sempre in panchina", lo sfogo del dirigente del club francese.




Fonte: Sky Sport