3 ottobre 2019

Ancelotti, in conferenza stampa, ha cosi commentato il pareggio di ieri pomeriggio contro il Genk.

BUONA GARA - "Sì poteva fare meglio. C'è stata applicazione, ci poteva essere più precisione, ma la gara è stata buona".

INSIGNE FUORI - "Nell'allenamento l'ho visto poco brillante, ho preferito tenerlo fuori e prepararlo per la prossima partita".

GIRONE DIFFICILE - "L'obiettivo resta quello di qualificarci, poi primi o secondi non cambia molto. Non vanifica nulla, la Champions League non è semplice. Ci prendiamo questo punto, che rimane un risultato positivo: vincere in trasferta in Champions League è complicato. Ci abbiamo provato, forse si poteva fare di più, ma la gara tutto sommato è stata positiva da parte della squadra".