6 settembre 2019


Momenti di apprensione oggi a Genova quando un gruppo di presunti tifosi della Sampdoria ha provato a effettuare un blitz nel ristorante dove pranzava il presidente blucerchiato Massimo Ferrero. Sarebbe stato provvidenziale l'intervento della sua scorta personale e dei funzionari della Digos per evitare che ci fosse un contatto e la situazione in qualche modo degenerasse. Ferrero è andato poi a sporgere denuncia in Questura che si trova a pochi mesi dal ristorante dove ha avuto luogo il brutto episodio. La trattativa per la cessione al gruppo di Gianluca Vialli, intanto va avanti. Nei giorni scorsi, Ferrero ha dato la sua disponibilità alla cessione, chiedendo però il giusto valore alla Sampdoria.








Fonte: Sky Sport