5 giugno 2019



Dario Santoro, durante la trasmissione “Tifosi Su Julie”, in onda su Julie Italia, ha risposto alle dichiarazioni di Elseid Hysaj andandoci giù pesante: “Hysaj? La mia domanda è un’altra: chi è Giuffredi? cosa vuole Giuffredi? Perché se il suo assistito vuole andarsene sta sputando nel piatto dove hai mangiato dopo tre anni di Sarri e uno di Ancelotti. Bisogna capire qual è il problema e il perché Hysaj vuole andarsene. Lo possiamo capire dal fatto che l’albanese ha giocato poco, ma giocare poco e dichiarare di andare via da Napoli, questo è lecito ma non è lecito dire di andare via da Napoli in un’altra squadra per provare a vincere qualche cosa. Va benissimo, scegli la tua strada, sei un professionista, scegli dove ti porta la fortuna ma non venire a “rompere le scatole” a una società che ti ha preso dal nulla, ti ha fatto diventare un grande giocatore. Mi sembra che stia sputando nel piatto dove ha mangiato e questa non è una cosa bella. Come vuole vincere Hysaj, vuole vincere anche gente come Insigne, come Callejon, come Mertens e questa è una cosa che non offende tanto il Napoli società o i napoletani tifosi, ma offende i propri compagni di squadra che sentono dire da Hysaj “Io me ne vado perché voglio vincere qualcosa”. Allora vuol dire che quando stavi al Napoli, già sapevi di non vincere nulla, quando c’è una squadra intera che sta lottando per vincere qualcosa, questo vuol dire demolire ciò che stanno provando a fare tutti i giocatori del Napoli“.

Fonte: Calcionapolitv