9 maggio 2019


Tre giornate alla fine del campionato, per la Roma 270 minuti decisivi per la corsa Champions. Ma i giallorossi pensano anche al futuro e puntano a blindare Stephan El Shaarawy, uno dei migliori di questa stagione. L'attaccante classe 1992 è in scadenza nel 2020, ma sono partite le operazioni per il rinnovo. La settimana prossima ci sarà un primo incontro tra la Roma, rappresentata dall'attuale direttore sportivo Frederic Massara, e l'agente-fratello dell'ex calciatore del Milan. I giallorossi vogliono dunque dare un segnale forte, confermando uno dei migliori calciatori della stagione che si sta per concludere e procedendo al suo rinnovo di contratto.

I numeri di El Shaarawy

A livello realizzativo questa è la seconda miglior stagione in carriera per Stephan El Shaarawy. L'attaccante classe 1992 ha segnato 11 gol in campionato, meglio aveva fatto soltanto nel 2012/2013 quando segnò 16 reti con la maglia del Milan. “Il Faraone”, inoltre, ha servito sette assist tra campionato, Champions League e Coppa Italia. Numeri importanti per lui, miglior marcatore della squadra giallorossa in Serie A e secondo soltanto a Edin Dzeko per gol totali segnati in stagione (il bosniaco ne ha fatti solo 8 in campionato, ma altri 5 in Champions League).




Fonte: Sky