5 gennaio 2019

Come riportato dal London Evening Standard, in casa Tottenham c’è da fare i conti con la grana legata a Christian Eriksen.

Il giocatore danese avrebbe rifiutato di prolungare il rinnovo contrattuale con gli Spurs in scadenza nel 2020 nonostante un robusto aumento di ingaggio.

Una notizia che potrebbe far piacere al Real Madrid per il dopo Modric, ma anche ad alcune italiane, su tutte Inter e Juventus.