8 gennaio 2019


Si tratterebbe dell'ennesima aggressione ai danni di un giovane arbitro, avvenuta il 6 dicembre in provincia di Catania. All'inizio del secondo tempo della partita di seconda categoria tra Castel di Judica e Pedara l'arbitro avrebbe espulso, per aver protestato contro un precedente cartellino giallo, un giocatore della squadra di casa che lo ha aggredito colpendolo ripetutamente al viso. La partita è stata sospesa fino all'arrivo dei carabinieri che hanno scortato il direttore di gara lontano dal campo, per precauzione. L'arbitro avrebbe anche rifiutato cure mediche e non ha sporto denuncia.





Fonte: Sky Sport

Corriere dello Sport.it - Calcio

Corriere dello Sport.it - Serie A

Corriere dello Sport.it -