5 dicembre 2018

Con gli infortuni di Biglia e Bonaventura, il Milan nel mercato di gennaio dovrà per forza intervenire sul mercato.

Per il centrocampo ci sono le candidature di Cesc Fabregas e di Stefano Sensi. Leonardo e Maldini hanno già avviato il dialogo con il manager del centrocampista spagnolo in scadenza di contratto a giugno col Chelsea: la società di Abramovich chiede 12 milioni di euro per cederlo subito ed è una richiesta chiaramente esosa per un giocatore di 31 anni che guadagna 6 milioni netti a stagione.

Tuttavia i vertici milanisti attendono buone nuove da Stamford Bridge per l’inizio della prossima settimana, altrimenti si lavorerà sul centrocampista del Sassuolo che Roberto Mancini ha promosso in Nazionale

Corriere dello Sport.it - Calcio

Corriere dello Sport.it - Serie A

Corriere dello Sport.it -