2 dicembre 2018


Il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Napoli. Di seguito quanto riportato da sito bergamasco Atalantini:
Buongiorno Mister, dopo il passo falso di Empoli, non c’è gara migliore. "Beh, insomma. Partita di prestigio, ci dobbiamo attaccare a questi tipo di gare. Partite importanti per la classifica, ma anche per il valore avversario.
Cosa è successo a Empoli?"Abbiamo difeso male, sul 2-0 avremmo dovuto chiudere il primo tempo. Peggior partita nostra in fase difensiva. Concesso troppo, scarsa concentrazione. Errori che hanno compromesso gara. Domani invece loro sono notevoli in attacco e quindi la fase difensiva è fondamentale. Mai avuto così tanti errori in difesa".
Difficile ripetere la gara con l’Inter? "Ogni gara è a se, col Napoli dobbiamo tornare a essere la solita Atalanta “.
Rigoni al posto di Ilicic? "È una possibilità, per Barrow aspettiamo l’ok dall'ultimo esame domani. Altra possibilità un esterno. Anche Toloi fuori, acciacchi Dimsity e Masiello. Ma siamo carichi. Ci misuriamo con grande squadra.
Lei ha sempre messo in difficoltà il Napoli: "Ancelotti è stato molto bravo, era difficile ripetere e proseguire dopo Sarri. Lui è stato bravissimo, ha cambiato molto al livello di gioco ma ottiene ottimi risultati. Con Napoli è andata spesso bene ma come con altre perché sono gare sentite".
Situazione cori, cosa ne pensa? "Sono speculazioni per fare polemica, io penso alla partita. Il clima di Bergamo è fantastico. Tutto il resto è per sviare"


Fonte:Tuttonapoli

Corriere dello Sport.it - Calcio

Corriere dello Sport.it - Serie A

Corriere dello Sport.it -