3 dicembre 2018


Il rischio c'è ed è alto per il calcio italiano.

Il Napoli potrebbe anche lasciare il campo in caso di cori razzisti stasera a Bergamo contro l'Atalanta.

Del resto Ancelotti nei giorni scorsi è stato chiaro: "Non accetteremo cori razzisti, se li ascolterò ancora ritirerò la mia squadra dal campo". 

Il mister emiliano, ha lavorato in Spagna, Germania, Francia ed Inghilterra ed in questi paesi, se succedono questi episodi, ci sono squalifiche pesanti ed anche punti di penalizzazione per le società.

Si spera, quindi, che il clima stasera allo stadio bergamasco sia solo di calcio e non di odio.


Corriere dello Sport.it - Calcio

Corriere dello Sport.it - Serie A

Corriere dello Sport.it -