7 novembre 2018

Altra tegola in casa Milan. Dopo Caldara, la società rossonera ha perso anche Biglia, per i prossimi due mesi.

La risonanza magnetica effettuata nella giornata di sabato, infatti, ha evidenziato una lesione muscolare al gemello mediale del polpaccio destro rimediata durante il match con il Genoa.

In altre parole: da sei settimane a due mesi di stop.

Tra 15 giorni l’argentino si sottoporrà a nuovo accertamenti, ma quello che pare sicuro è l’assenza per la sfida con la Lazio in programma il 25 novembre all’Olimpico.

Corriere dello Sport.it - Calcio

Corriere dello Sport.it - Serie A

Corriere dello Sport.it -